Sport

Sportivo dell’anno 2015

Ennesima edizione ricca di contenuti per lo “Sportivo dell’anno” che, al Foro Annonario di Senigallia (Ancona), ha ospitato la diciassettesima edizione.
La manifestazione premia gli sportivi senigalliesi che si sono maggiormente distinti ed è organizzata dall’agenzia di servizi Nerosubianco in partnership con la BCC di Corinaldo e con il patrocinio del Comune di Senigallia.

1a

Quest’anno, il primo premio è andato ad Alberto Lanari, coach della Max Control, formazione di pallavolo maschile senigalliese promossa in serie C.
Prima della premiazione di Lanari e di tutti i protagonisti, si è svolto un talk show con ospiti di prestigio del panorama sportivo a cui hanno partecipato Alberto Zaccheroni, allenatore delle squadre più importanti della serie A italiana e della Nazionale giapponese ai Mondiali 2014,
Andrea Anastasi, coach di importanti club di volley, della nazionale Italiana e della Polonia vincitrice della World League 2012.

1ab

Francesco Pancani, giornalista sportivo e “voce” del ciclismo per la Rai, reduce dalla conduzione del Giro d’Italia.
Zaccheroni, Anastasi e Pancani hanno ricevuto un riconoscimento speciale: un’opera dall’artista Giuliano De Minicis tratta dalla serie “La luce attraverso”.
Assegnati anche numerosi altri riconoscimenti, coordinati dalla maestra di cerimonia Tunde Stift.
Al secondo classificato, il motociclista Simone Saltarelli, vincitore del Trofeo MasterCup 2014 nella 1000 Open.
alla terza piazza, andata al pongista Luigi Manoni, attuale campione italiano in carica nel doppio maschile over60.

8
Agli sportivi Junior: Luca Belardinelli, promettente calciatore e Nicole Gualtieri, straordinaria ginnasta, entrambi quattordicenni.
Premi alla carriera per Domenico Ubaldi, uomo di sport da sempre ed Elio Gambioli, icona del calcio cittadino.
Il premio speciale è andato agli organizzatori della Summerleague, evento cestistico all’aperto,

1662215_1087750294571929_4770892657750870877_n
Altri riconoscimenti a due formazioni di basket ed una di volley promosse nella categoria superiore: la Maior, i Roosters e la Max Control.
Attivissima nell’organizzazione la Banca di Credito Cooperativo di Corinaldo.
Non sono mancati momenti di spettacolo, grazie alle esibizioni della Polisportiva Senigallia e delle squadre dell’Istituto Mercantini e dei Licei Perticari e Medi.

Post precedente

Nerosubianco, sabato 30 maggio 2015

Post succesivo

Socialdent a Senigallia

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.

Nessun Commento

Lascia un commento