Istituzioni

Prestazioni sanitarie, convenzione Asur Comipa

E’ stata presentata nel corso di un’interessante e partecipata conferenza stampa, svoltasi presso la Sede della Federazione Marchigiana BCC, la Convenzione di Prestazioni Sanitarie tra l’Asur Marche ed il Comipa, il Consorzio tra Mutue Italiane di Previdenza e Assistenza.
Un appuntamento di prestigio che ha visto la partecipazione di ospiti illustri e che ha sancito l’accordo per l’erogazione di prestazioni sanitarie, erogate in regime di libera professione, a prezzi calmierati, unificati in tutto il territorio della regione, attraverso un unico atto di convenzione.

2
L’accordo si inquadra nell’ambito di un contesto strategico in cui l’Asur si propone sul mercato come fornitore di prestazioni a pagamento, sempre per fini di prevenzione, diagnosi e cura, in favore di pazienti aderenti ad Enti esponenziali dei loro interessi.
Questa fattispecie, con riferimento ad una Azienda del Sistema Sanitario Nazionale, è prevista dall’ordinamento per il raggiungimento di specifiche finalità quali: la riduzione delle liste di attesa, la produzione di introiti, il recupero di costi fissi.

3
Alla conferenza stampa, hanno presenziato anche i presidenti delle Mutue Marchigiane insieme ai presidenti delle BCC di appartenenza. Tra questi, i dirigenti di SuasaVita, la società di mutuo soccorso fondata nel 2010 i cui soci e clienti (assieme ai propri familiari) possono godere di tariffe agevolate presso strutture convenzionate di medicina specialistica, laboratori di analisi, case di cura, oltre a diarie nei casi di ricovero ospedaliero e campagne di prevenzione sanitaria.
Il Comipa riunisce nel territorio nazionale tutte le casse mutua costituite e promosse dalle Banche di Credito Cooperativo in attuazione della loro vocazione sociale e di sostegno alle comunità locali. Tali casse erogano forme di assistenza nel settore socio-sanitario secondo le attuali disposizioni di legge e sono riconosciute come persone giuridiche di diritto privato.
L’Asur ha sottoposto al Comipa un proprio catalogo di prestazioni da erogarsi in regime libero professionale intramurario. Il tutto, da parte di equipe di professionisti operanti nelle Aree Vaste, a tariffe agevolate ed uniformi per tutte le strutture aderenti al programma.

4
Le prenotazioni avverranno attraverso il numero verde del call center di CUP Marche e saranno a regime dal prossimo mese di giugno. Ogni Area Vasta fornirà all’Ente promotore, specifiche indicazioni per l’identificazione delle agende messe a disposizione, come tipologia delle prestazioni e tariffe.
Insomma una lodevole ed importante iniziativa che richiama i valori della missione di SuasaVita, nata come detto sei anni fa senza scopo di lucro e che persegue finalità d’interesse generale, sulla base del principio costituzionale di sussidiarietà. Tutto ciò, attraverso l’esclusivo svolgimento in favore dei soci e loro familiari delle attività che caratterizzano l’identità di
L’Asur Marche assicura infine che l’offerta di prestazioni della convenzione con Comipa, sarà messa a disposizione di altri Enti esponenziali ed utenti che eventualmente ne facciano richiesta.

Post precedente

Romanetti di racconta

Post succesivo

Gymfestival 2016

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.

Nessun Commento

Lascia un commento