Trasmissioni tv 2017

Visi e Voci su Tv Centro Marche, trasmissione del 15 aprile 2017

I servizi della quindicesima puntata di Visi e Voci in onda il 15 aprile 2017 su Tv Centro Marche

1 Giornata mondiale della depressione. Una malattia che spesso viene clamorosamente sottovaluta.

2 Dopo la moda dei selfie sui binari con il treno in arrivo, una nuova follia impazza tra i giovani: infilarsi una busta in testa e di gettarsi in mezzo al traffico. Un episodio è stato segnalato a Senigallia ed ha creato sconcerto e preoccupazione.

3 Ivan Cottini: un esempio di forza e coraggio. Il modello di Urbania, che da anni lotta contro la sclerosi multipla, scelto come insegnante di vita nella trasmissione tv Amici di Maria de Filippi.

4 La Svila, azienda di pizze surgelate di Visso, è riuscita a ripartire ed a rinnovarsi dopo il sisma. Merito anche dei dipendenti che hanno macinato centinaia di chilometri pur di continuare a lavorare. L’azienda ha organizzato una festa per ringraziarli e per inaugurare i nuovi uffici.

5 A Tolentino ha riaperto il Castello della Rancia, chiuso dal 24 agosto. L’ennesimo segnale di ritorno alla normalità dalle zone terremotate. Grazie al capolavoro architettonico, rappresentativo dell’identità storica e culturale della zona, si apprestano a tornare tante manifestazioni.

6 E sempre da Tolentino, un modo per vivere serenamente le prossime ore della Pasqua. Siamo entrati in una pasticceria della città durante la fase cruciale dei preparativi dei dolci pasquali.

7 Le spiagge marchigiane si stanno rifacendo il look. Siamo andati a Senigallia per vedere come procedono i preparativi sulla spiaggia di Velluto.

Post precedente

Vecchia Filanda, fascino del passato, passione e curiosità

Post succesivo

Visi e Voci su Tv Centro Marche, trasmissione del 22 aprile 2017

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.

Nessun Commento

Lascia un commento