Spettacolo

Kermesse stellare a Senigallia con la moda e Fiordaliso

Spettacolo, qualità, divertimento, classe, emozioni, raffinatezza, fascino e, soprattutto, la costanza di una grande eleganza in ogni dettaglio della serata.

Così si può sintetizzare l’atmosfera che si è respirata per “Senigallia in moda”, kermesse organizzata dall’agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci e da Planet Comunication, e patrocinata dal Comune di Senigallia e da Confartigianato Imprese Ancona Pesaro Urbino, una grande forza da sempre al fianco delle imprese del territorio, che lavora con meticolosità ed attenzione per migliorare il modello di sviluppo della comunità locale.

fiordaliso

Un appuntamento che per questa quattordicesima edizione ha alzato notevolmente il livello, richiamando un pubblico numerosissimo che ha seguito sino a tarda sera l’evento del Foro Annonario di Senigallia.

1

Tra i motivi che hanno catalizzato l’attenzione, la partecipazione dell’artista Fiordaliso, straordinaria cantante di musica pop rock, con spazio al sottogenere melodico, che oltre a salire sul palco con i presentatori Ciro Montanari e Tunde Stift, si è esibita in un concerto SHORT LIVE che il pubblico senigalliese ha potuto seguire gratuitamente.

30 27 37

Protagonista di una carriera piena di successi, Fiordaliso ha partecipato a nove edizioni (oltre ad essere stata invitata quest’anno) del festival di Sanremo, tra le quali quella del 1984 in cui si piazzò al quinto posto con il notissimo brano “Non voglio mica la luna” che, proprio nell’appuntamento di “Senigallia in moda”, ha rappresentato un riferimento importantissimo.

22 23 25

 

Un successo sotto ogni punto di vista per lo short live di Fiordaliso che ha ringraziato Senigallia per l’accoglienza. Un ulteriore motivo di soddisfazione per la titolare dell’hotel Universal di Senigallia Roberta Albonetti che ha curato nei dettagli l’ospitalità dell’artista con la propria struttura alberghiera con servizi esclusivi, un’ottima cucina ed il centro benessere Eden Beauty.

La serata, dedicata a fashion e bellezza, ha avuto come tema quello delle STELLE, sia dal punto di vista dello spettacolo che dei contenuti più profondi.

3

Oltre alle miss, che hanno sfilato seguendo la caratteristica stellare, era presente l’associazione senigalliese “Aristarco di Samo”, conosciuta come gruppo astronomico da oltre 30 anni, dopo il passaggio nel 1986 della cometa di Halley. E proprio gli appassionati di questa antica scienza, hanno spiegato al pubblico segreti e curiosità dell’astronomia.

Tra i momenti di spettacolo anche le esibizioni del centro studi Nirvana di Senigallia che ha regalato altre situazioni suggestive, alternando i vari flash moda, defilè, show ed esibizioni in passerella di un appuntamento capace di offrire eccellenze e spunti di altissimo pregio da parte delle attività del territorio.

10 11

Come tradizione, la serata ha eletto Miss Senigallia per Miss Conero fashion 2017, concorso di bellezza delle Marche organizzato da Ankongrafica con selezioni che coinvolgeranno l’intera riviera per tutta l’estate. La finalissima sarà invece in programma ad Ancona al teatro delle Muse e, come sempre, la bellezza delle partecipanti non sarà l’unica componente e protagonista, ma il concorso esalterà anche la loro personalità e la loro eleganza.

L’ambitissima fascia è andata alla diciassettenne fanese Valeria Moli.

valeria moli

Oltre a quella a Valeria Moli sono state consegnate altre tre fasce (una ex equo) per ragazze che hanno il diritto di entrare nelle selezioni della finale regionale del Concorso, consegnate dai qualificati personaggi della giuria, nella quale si è seduta pure Fiordaliso prima della propria seguitissima esibizione.

59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82

La fascia di miss Sushi, sostenuta dal ristorante giapponese Nagoya Sushi di Senigallia, frutto dell’intenzione di soddisfare la voglia di cucina orientale in un contesto diverso, è andata a Sara Coacci, 18 anni di Ancona.

Quella di miss Nettuno, voluta da Ivan Vitali storico titolare di Nettuno abbigliamento di Marotta con grande scelta di capi in linea con le mode del momento per uomo e donna, a Rodica Moli 16 anni di Fano.

Mentre quella di miss chihuahua, così denominata perché rappresentativa di

Itshow kennel, allevamento professionale di Trecastelli di cani di razza chihuahua, maltesi barboncini e spitz di Pomerania, ex equo a Marika Martino 15 anni di Ancona e Giulia Bertini, 17 anni di Ancona

Non sono mancate nemmeno premiazioni per la mostra di artisti contemporanei all’interno della sfilata, in collaborazione con l’associazione culturale Verum di Porto Sant’Elpidio e Montecosaro.

9

Terzo posto all’artista Sonia Mancini con l’opera “Notti senza cuore”, secondo a Giorgina Violoni con “Musica in strada”, mentre il riconoscimento più ambito è andato a Daniela Carolina Piunti con “Salsedine”.

Tra le innumerevoli novità, anche uno spazio dedicato agli amici a quattro zampe che sono stati i protagonisti dell’anteprima di “Senigallia in moda”.

con talita

Prima dei vari défilé, sono stati proprio i cani a salire in passerella, proponendo le loro attitudini ed esibendo gli accessori della varie aziende che hanno deciso di aderire a questo gustoso aperitivo dell’evento al Foro Annonario.

Uno spazio gestito dalla giornalista e scrittrice Talita Frezzi che, nell’occasione, ha presentato in anteprima pure la sua ultima pubblicazione “Chiamatemi Federichino” che beneficia della prefazione di Pippo Franco.

cani

Deborah Dobboloni, titolare di Top Dog di Corinaldo, ha curato e commentato le passerelle dei cani – anche essi eleganti e bellissimi da ammirare – che hanno sfilato sul palco.

19894664_861876100626886_6898671015377135406_n

Preziosa inoltre la collaborazione in questo ambito di Isola dei tesori con i migliori prodotti del pet ed un vasto assortimento di alimenti, accessori e prodotti per l’ igiene e la pulizia di cani, gatti, roditori, pesci e uccelli

di Elisabetta Pichi, titolare della VET POINT, ambulatorio veterinario di Senigallia per la tutela della salute degli animali con un occhio di riguardo al loro benessere,

19577176_859703057510857_4910785271406696994_o

e di Valentina Medici, titolare di BAIA CANARIA che ha avuto la geniale idea di attrezzare il proprio stabilimento balneare senigalliese per tutte le esigenze dei cani di ogni taglia ed indole, grazie alla dog beach amica di tutti gli umani.

cane cane 2

Marianna Fraboni, titolare di Itshow Kennel, ha sfilato in passerella con al guinzaglio un chihuahua, prima di riapparire durante lo spazio cerimonia nella parte finale della manifestazione.

47 48 50

Alle diverse uscite sono stati abbinati gli occhiali di Novottica 80 di Senigallia, storico negozio di Carla Billet – con 37 anni di attività – che da sempre ricerca nuovi modelli di occhiali di successo.

billet

Carla Billet ha abbinato per ogni uscita una diversa linea di occhiali, a testimonianza della sua grande attenzione per ogni dettaglio.

7

Il look delle modelle e delle aspiranti miss è stato garantito dagli staff di Fuori di Testa, parrucchieria donna a Senigallia, dove colpisce l’atmosfera familiare che si respira nel salone, unita ad una professionalità indiscussa grazie anche ai prodotti utilizzati, di alta qualità.

mara

E sul palco Mara ed Elisabetta hanno nuovamente confermato questa bellissima caratteristica.

19958940_860676697413493_8395182807062746302_n 19748844_859792557501907_1984605448356787410_n

e Parrucchiera Cinzia Unisex, di Senigallia che da quasi trent’anni, offre continue ricerche al mondo della moda, cogliendo con la titolare Cinzia Iori sempre nuovi stimoli, sfide e tendenze internazionali per sviluppare stili e forme in linea con la moda del momento.

19756777_860676560746840_2370010929621988012_n

Per il make up, Sinetempore di Trecastelli, di Renata Principi centro estetico con area benessere ad un prezzo estremamente vantaggioso e che da 13 anni offre numerosi trattamenti estetici di base, viso e corpo, massaggi, manicure, pedicure;

19756750_860676644080165_3521943995492518785_n

mentre l’allestimento floreale è stato curato da Pianta viva di Senigallia, grazie all’estro delle titolari Michela e Lorella, sempre capaci di individuare le migliori tipologie di piante e fiori adatte allo spazio personalizzabile.

La location del Foro Annonario è stata arricchita da stand di aziende prestigiose come Opel Punto Auto, concessionaria Opel con sedi ad Ancona, Falconara e Senigallia che ha presentato la Crossland X, auto dell’anno e le offerte shock per il mese di luglio

Centro auto Kia, rivenditore autorizzato dei marchi Hyundai e Kia per Senigallia con un vasto show-room, dove ammirare tutta la gamma dei marchi rappresentati, oltre a vetture usate, rigorosamente controllate e garantite.

Generali Italia Spa di Senigallia, rappresentata dall’agente procuratore Massimo Pedullà, operativa fin dal 1864 e che oggi identifica in concreto, un moderno punto vendita di servizi assicurativi. In giuria la moglie di Pedulla, Sandra Amato.

Presente anche il marchio B&V- Broker di Assicurazioni fondata 25 anni fa,  ed oggi è fra le prime 30 società di brokeraggio italiane.

Forever, living azienda, numero uno al mondo nella ricerca e sviluppo di prodotti naturali al 100% all’aloe vera, per il benessere e la bellezza. Al Foro erano presenti gli incaricati aziendali per illustrare le opportunità.

Centro Mosi, Studio di massaggio olistico in centro storico a Senigallia con trattamenti: antistress, decontratturanti, drenaggi linfatici manuali, sportivi, thailandese, hot stone, hawaiiano lomi lomi.

I Centri Cesare Ragazzi, operanti nel campo tricologico da oltre 50 anni per risolvere tutte le anomalie cute / capelli diradamento, caduta, alopecie.

Ed il partener etico di Conero fashion, Bees&Trees associazione senza fini di lucro per difendere e rimettere in natura gli insetti impollinatori come le api.

Le grandi aspettative della serata all’insegna delle STELLE sono state pienamente rispettate anche dal punto di vista degli allestimenti e della spettacolarizzazione, attraverso servizi di alto livello che hanno permesso ad ogni azienda di far emergere ogni singolo dettaglio.

Per quanto riguarda i vari flash moda della serata:

lo spazio bimbi è stato curato da due attività: il centro moda Pettinelli, storico negozio di Mondavio con bellissimi outfit da casual fino ad elegante e cerimonia bimbo/a e dallo spazio abbigliamento dall’ipersimply di Senigallia che, con le sue proposte per i più piccoli, ha dedicato le sue attenzione alla moda mare bimbi.

5

Lo spazio dedicato ai gioielli è giunto grazie al mondo di Avancy per te di Tiziana Morresi, inaugurato nei mesi scorsi a Civitanova Marche,  che ha  arricchito le miss del concorso con linee di oro, argento, acciaio, alta bigiotteria, orologi, accessori e cosmetica naturale e biologica.

6

La Bussola by Giovenali, di Senigallia, ricerca, stile, innovazione, ha presentato le delicate creazioni con una grande novità evolutiva, grazie alla nascita dell’atelier-expò sposa di oltre 300 metri quadrati con il simbolo della farfalla e della sua metamorfosi, che si affianca al rinnovato spazio sposo e cerimonia ed a quello fashion.

4

Altro straordinario simbolo di femminilità grazie a Cromìa, marchio italiano di borse ed accessori in pelle. Un brand nato dall’estro della famiglia Sciamanna e dall’esperienza nella pelletteria. Tutti i prodotti sono creati per le donne che vogliono esprimere eleganza e personalità attraverso la scelta di dettagli.

Come detto, le uscite del concorso sono state accompagnate da quadri di Artisti contemporanei dell’associazione culturale Verum, attiva in tutta la Regione Marche per la valorizzazione dell’ arte e della cultura. Centro d’ arte, insignito della medaglia del presidente della repubblica della Camera e del Senato per meriti culturali.

E poi, D Style, l’azienda senigalliese che ha dato spazio anche al marchio Donna Comfort per soddisfare la domanda delle donne che fanno della rotondità il loro fascino. Presentate collezioni total look, dalla maglieria alle gonne, dal tailleur ai costumi da bagno. Un progetto creativo ed artigianale di stampa su stoffa ed una vasta scelta di accessori.

8

Sulla passerella anche i costumi da mare di LINEA MARE BLU, negozi monomarca a Senigallia, Pesaro, Riccione, Rimini e Cesenatico. Stile, innovazione, comfort e vestibilità nelle diverse linee che si differenziano per disegni e modelli, tutte con la caratteristica comune di valorizzare la bellezza della silhouette femminile.

L’istituto IPSIA Padovano di Senigallia ha sfilato gli outfit realizzati dai ragazzi del Dipartimento della Moda. Una ricerca a tutto tondo dei fenomeni di massa che ha prodotto singoli percorsi stilistici espressi da ogni studente attraverso un proprio mood e  propri rendering delle idee stilistiche raggiunte.

Oliver moda uomo di Filottrano opera da 30 anni nel settore abbigliamento uomo e cerimonia. Andrea Trillini, il titolare, è sempre alla ricerca di nuove tendenze di alta moda “Made in Italy”,  e riesce ad esaudire tutte le esigenze della clientela, mantenendo eleganza ed esclusività in ogni suo capo. Inoltre, personalizzando abiti da sposo e rendendoli unici e speciali.

15

Il gran finale è stato affidata a Wedding Factory, abiti vintage e collezione Sissi. Una vera e propria fabbrica di matrimoni con un team di persone che si occupa di tutti gli aspetti relativi all’organizzazione: dai vari noleggi degli abiti, alla gestione del budget, oltre a location, decorazioni, riti, buffet, sino allo bomboniere per la riuscita di un matrimonio perfetto.

17

15

Gli allestimenti ed il service audio video luci sono stati curati da Road Show di Pesaro, mentre l’intera serata, è stata ripresa da Maurizio Gnesi e Nico Apetrei, preziosi operatori dello staff diretto dal regista Raniero Tarsi, e trasmessa in diretta sui maxi schermo del Foro Annonario.

19875532_860300610784435_3809375192446202845_n

Confermatissimo dj di “Senigallia in moda” il vocalist Alberto Olivieri che ha gestito con i suoni i momenti fashion.

alberto

Oltre all’impeccabile organizzazione grafica di Luca Ciaccafava, altre importanti collaborazioni sono giunte da Ankongrafica di Alessandro Nicoletti di Ancona che ha curato la comunicazione dell’evento, da Susan Vici che ha scattato particolarissime immagini della kermesse

46 45

e da Chiara Rosiglioni, responsabile commerciale e della logistica del Foro Annonario.

19

Le modelle sono state selezionate dall’agenzia Top Model Agency di Senigallia.

19601156_860300017451161_9009984423902357254_n

Anche in questa edizione è stata operativa la WEB STATION che in diretta ha raccontato – con la blogger Tiziana Cimarelli– cosa è successo sul palco di Senigallia In Moda con immagini e contenuti. Protagonista in diretta pure radio Velluto, grazie alla trasmissione “Buona giornata” condotta da Felix.

web station

La messa a punto della manifestazione è stata perfezionata grazie anche al sostegno di tante aziende come le attività del Foro Annonario Caffè Ghinelli,

Chocoice, Macelleria Canestrari, Matis, Enoforum, Caffè del Foro, le aziende senigalliesi Admiral Club, Bagni 79, Events Factory, Brico Idea, Fornarina, Pinguino, Figurella di Monsano, Acqua design di Marotta, ristorante la Baita di Arcevia, e Brenna Fireworks di Montemarciano, organizzata con ottimo lavoro creativo di giovani professionisti, pirotecnici e pyrodesigner.

Post precedente

Visi e Voci 1 luglio 2017

Post succesivo

Visi e Voci 15 luglio 2017

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.

Nessun Commento

Lascia un commento