Trasmissioni tv 2018

Visi e Voci 3 marzo 2018

I servizi della sessantunesima puntata di Visi e Voci in onda il 3 marzo 2018 su Tv Centro Marche.

1 Fotografie e video postate su Facebook per debellare il fenomeno della prostituzione. A rivolgere questo appello ai cittadini è il sindaco di Porto Sant’Elpidio Nazareno Frachellucci che chiede collaborazione per far capire a chiunque chi frequenta le strade del sesso. Di fronte a problemi di privacy, il primo cittadino non si arrende ed ha le idee chiare su come raggirare gli ostacoli.

2 I 15 mila libri che tappezzavano la sala del mappamondo di Fermo all’interno del Palazzo dei Priori, sono stati spostati nella vicina Pinacoteca. Un’operazione mai vista dal 1688 e resasi necessaria dopo le scosse di terremoto del 2016 che hanno compromesso il pavimento che rischiava di cedere sotto il peso dei libri.

3 Gestita dalla Cooperativa Casa della Gioventù di Senigallia, nel 2005 è nata la “Comunità Educativa L’Orizzonte” di Ostra, che ospita minori stranieri non accompagnati e sostiene il loro processo di crescita. L’Orizzonte accoglie in un appartamento di 270 metri quadrati, 9 ragazzi tra gli 11 ed i 18 anni ed è aperta  24 ore su 24, 365 giorni all’anno.

All’interno della Comunità è nato il progetto “Minori Stranieri Non Accompagnati: Orizzonti possibili”, co-finanziato dalla Fondazione Cariverona. Un’idea per un futuro di reale integrazione sul territorio.

TEMA DELLA PUNTATA:

 La speranza è un rischio da correre

Post precedente

Contrasto alla povertà, convegno a Senigallia

Post succesivo

Comunità L'Orizzonte (special televisivo)

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.