Trasmissioni tv 2018

Visi e Voci 28 aprile 2018

I servizi della sessantanovesima puntata di Visi e Voci in onda il 28 aprile 2018 su Tv Centro Marche.

1 a più anziana delle Marche e la 40esima persona più anziana d’Italia è Aldesina Rossi, residente a Montemarciano, classe 1909, che ha recentemente compiuto 109 anni. Di poche parole, ma lucida e serena, ha 4 figli, 7 nipoti, 9 pronipoti ed è vedova da 23 anni. Il segreto della sua longevità: aver sempre lavorato in campagna.

2 Nonna Peppina, la 95enne divenuta il simbolo dei terremotati delle Marche è senza pace. Dopo aver avuto il sequestro della casetta di legno che i parenti le avevano fatto costruire, le è stato revocato il contributo per l’autonoma sistemazione. La figlia si sfoga: “esperienza devastante e incomprensibile.”

3 A Mondolfo, in provincia di Pesaro, protagonisti del rispetto del prossimo  sono i bambini che hanno realizzato cartelli stradali che invitano all’educazione civica.

4 Grande attenzione a Serra de’ Conti per l’inaugurazione dell’appartamento dedicato al “Dopo di Noi”, progetto che permette di sperimentare il graduale distacco dalle famiglie di un gruppo di ragazzi diversamente abili. A riguardo, l’associazione “Il Giardino dei Bucaneve” lavora – basandosi totalmente sul volontariato – per abituarli ad una vita lontana dal contesto familiare, tenendo conto dei loro desideri, aspettative e preferenze.

TEMA DELLA PUNTATA:

  Non può dispiacere invecchiare perché è un privilegio negato a molti

Post precedente

Il genio creativo di Maria Marchegiani

Post succesivo

Dopo di Noi, progetto per un futuro concreto

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.