Cultura

Al via la rassegna della scuola “G.B. Pergolesi”

Venerdì 15 giugno alle ore 18 nella chiesa di San Nicolò, in corso Matteotti, debutta la seconda edizione della “Settimana della Musica”, rassegna di concerti, esibizioni e performancelive di allievi, insegnanti e ospiti della Scuola Musicale “G.B.Pergolesi” di Jesi. Una settimana in musica, con eventi gratuiti, grazie al patrocinio del Comune di Jesi-Assessorato alla Cultura e della Festa europea della Musica. Sarà il giovane pianista Andrea Paladini a dare il via alla manifestazione, con un concerto in programma alle ore 18. Ricco il repertorio, dai “Pezzi fantastici” dell’Op.12 – libro I di Schumann (n.1 Des Abends, n.2 Aufschwung, n.3 Warum?, n.4 Grillen), alla Ballata n.1 dell’Op.23 di Chopin passando per Rachmaninov (Momento musicale Op.16 n.3, Preludio Op.23 n.5, Preludio Op.3 n.2).

Alle 21,15 la seconda parte della serata in musica, con Claudio Durpetti, Valeria Frontalini, Leonardo Bolognini, Michele Romanelli, Lorenzo Ciattaglia che si esibiranno alle chitarre elettriche, voce e armonica sul repertorio di Creedence, Fiorella Mannoia, King e pezzi originali di Durpetti-Bolognini.

La settimana della musica prosegue sabato 16 giugno con un unico appuntamento alle 21,15 e potremo ascoltare Katia Luzi (flauto), Anna Giuseppina D’Anna (pianoforte) su repertorio di Rossini e Morricone; Serena Stronati al piano su musiche di Mozart e in chiusura il duo di flauti Katia Luzi e Riccardo Stronati su musiche di Verdi.

Info: tel. 0731-205856 / www.scuolapergolesi.it

 

Talita Frezzi – 339.2179151
frezzi.talita@gmail.com
ufficio stampa Scuola Musicale “G.B.Pergolesi” Jesi.

Post precedente

"Settimana della musica". Concerti gratuiti a Jesi

Post succesivo

Con Kairos il "Premio Arte" a Senigallia in Moda

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.