Trasmissioni tv 2018

Visi e Voci 28 luglio 2018

I servizi dell’ottantaduesima puntata di Visi e Voci in onda il 28 luglio 2018 su Tv Centro Marche.

1 In apertura, l’impresa sportiva ed umana delle donne operate al seno all’ospedale regionale di Torrette protagoniste del primo dragon Boat delle Marche. Un modo per  dimostrare, a colpi di pagaia, forza nella battaglia contro i tumori

 2 Il Ministero della salute dice no alla proroga per lasciare aperto nel 2019 il punto nascita di Fabriano che ora rischia seriamente la chiusura. Nonostante la deroga dei 500 parti l’anno, l’ospedale si ferma a 300.

 3 Torniamo per l’ennesima volta nei luoghi del terremoto per parlare delle conseguenze del sisma a quasi due anni dalle prime violente scosse. Gli psicologi e gli psichiatri che continuano ad assistere le vittime di quella tragedia, hanno evidenziato che tanti non hanno ancora superato quel trauma.

4 Aziende infiltrate in odore di mafia nei subappalti delle casette per i terremotati.  E’ quanto stanno cercando di capire i giudici di Ancona che hanno aperto l’inchiesta sugli appalti ed i subappalti che vede quattro indagati, tra funzionari e dirigenti regionali. La Procura ha nominato un consulente per studiare i documenti sequestrati. Per l’inchiesta, partita a gennaio con l’apertura del fascicolo, sono stati già chiesti sei mesi di proroga.

5 Si allontana dalla torretta di controllo mentre era in servizio per chiacchierare con gli amici ma viene pizzicato. Protagonista di questa disavventura un bagnino della spiaggia di Marcelli che ora dovrà pagare una pesante sanzione.

 6 Manifestazione molto particolare a Porto Recanati, dove a ritrovarsi sono stati i gemelli arrivati da tutta Italia in occasione del tradizionale raduno.

 7 In chiusura dedicheremo le nostre attenzioni ad un frutto tipico dell’appennino umbro marchigiano che in questo periodo vede la conclusione della raccolta. La visciola che quest’anno, anche a causa del meteo, ha visto un crollo della produzione del 30%.

TEMA DELLA PUNTATA:

 Il mondo sembra sempre più luminoso dietro un sorriso.

Post precedente

Visi e Voci 21 luglio 2018

Post succesivo

Visi e Voci 4 agosto 2018

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.