Sport

Regata Nazionale FINN, ecco la tappa di Ancona

ANCONA – Due giorni di regate, sessanta imbarcazioni pronte a sfidarsi per conquistare la tappa della Coppa Italia 2018 della Regata Nazionale Finn, organizzata dalla Lega Navale Italiana sezione di Ancona su delega della Federazione Italiana Vela, in programma il primo weekend di settembre.

La gara si accende, come da programma, verso le 11 di sabato 1 settembre. Si tratta della sesta ed ultima tappa della Coppa Italia Finn 2018 (le altre tappe a Napoli, Gaeta, Scarlino, Gravedona e Acquafresca), quindi c’è molta attesa. Attesa ed emozione ad Ancona, anche perché nella classifica generale attuale l’atleta della Lega Navale Italiana di Ancona Roberto Strappati occupa il secondo posto (114 punti complessivi, dietro all’atleta dello Yacht Club Gaeta Federico Colaninno che ne ha totalizzati 118).

Per lui quindi l’opportunità di giocarsi in casa la vittoria finale della Coppa Italia 2018. Campo di gara, le acque antistanti il porto turistico del Marina Dorica. La tappa è valevole per la Coppa Italia 2018 e la Ranking nazionale Fiv.
Come da regolamento, sono in programma un massimo di cinque prove e ne potranno essere disputate al massimo 3 al giorno. La regata sarà valida anche con una sola prova completata.
La regata debutta sabato: alle ore 9 saranno perfezionate le iscrizioni; alle 11,30 è in programma lo skipper meeting. Il segnale di avviso della prima prova della classe Finn scatterà alle 12:55 e dopo una giornata in mare, tutti i regatanti si riuniranno alle ore 20 per la cena presso il circolo organizzatore. Al termine delle regate ci sarà la premiazione: saranno previsti premi per i primi 3 timonieri classificati, per il primo Junior e il primo delle categorie Master, Grand Master, Grand Grand Master e Legend.

«E’ la prima volta che alla regata Finn partecipano così tante imbarcazioni – dicono il presidente della Lega Navale Italiana di Ancona Nicola Basti e il vice Galliano Ippoliti – quest’anno addirittura vedremo sfidarsi sessanta imbarcazioni da tutta Italia per questa tappa che è l’ultima della Coppa Italia. Sarà una bella sfida che già dai numeri premia il nostro lavoro organizzativo».

In occasione della tappa di Ancona della Regata nazionale Finn è stata stipulata una convenzione con i traghetti Jadrolinija. Per tutti i regatanti che parteciperanno alla regata e che vorranno poi partire da Ancona per Spalato per partecipare al Finn European Master (dall’11 al 14 settembre) sarà attivato uno sconto del 10% sulla tratta An-Split e ritorno. Info: 071-2284110; traghetti@amatori.com / www.amatori.com
Info regate:  www.leganavaleancona.altervista.org/

 

Post precedente

MyCicero, è Giulio Tonucci il nuovo coach

Post succesivo

Visi e Voci 25 agosto 2018

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.