Trasmissioni tv 2018

Visi e Voci 15 settembre 2018

I servizi della ottantanovesima puntata di Visi e Voci in onda il 15 settembre 2018 su Tv Centro Marche.

Messaggio promozionale Atelier Ylo Couture (Jesi)

1 Cittadini ed Amministrazione comunale di Fiuminata sul piede di guerra perché Ubi Banca intende chiudere definitivamente quella che fino a qualche tempo fa era la filiale cittadina di Banca Marche. Si tratta di un paese del cratere sismico di 1500 abitanti che d’estate diventano molti di più.

2 Una storia che parla di  rinascita e di attaccamento alle radici. E’ quella che ruota attorno ad un vecchio crocifisso e ad un parroco che ha preso a cuore il suo destino.

3 All’aeroporto di Fano invasione degli aerei fai da te con il raduno dell’aviazione popolare. Uno dei tanti eventi in programma per festeggiare i 100 anni dell’aviosuperficie.

4 Alla riscoperta di un vecchio incrocio che produceva esemplari di maiali con carne di grande qualità. Un esperimento che è partito da un primo esemplare, che ora sono diventati tanti. Siamo andati a visitare l’allevamento dove hanno visto la luce il maialino Primo e i suoi fratelli.

5 Il papà delle winx lancia un nuovo cartone animato e questa volta  al posto delle fatine sceglie di puntare su dei gattini.

6 Piobbico ha eletto anche quest’anno il suo presidente del club dei brutti. Una festa per il paese, ma anche un’occasione per parlare di forme di bellezza alternative a quella esteriore.

7 Sono quattro le bellezze marchigiane che rappresenteranno la nostra regione alla finalissima di miss Italia in programma domani e lunedì.

TEMA DELLA PUNTATA:

 La tradizione non vuol dire che i vivi sono morti, vuol dire che i morti vivono.

Post precedente

Visi e Voci 8 settembre 2018

Post succesivo

Visi e Voci 22 settembre 2018

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.