Trasmissioni tv 2018

Le prime 100 settimane di Visi e Voci

Con quella del 1° dicembre 2018, Visi e Voci, raggiunge quota 100 puntate.

Il magazine di Tv Centro Marche per essere sempre più vicino ai visi ed alle voci della gente, di tutti i marchigiani che – direttamente ed indirettamente – settimanalmente diventano protagonisti di questo appuntamento, raggiunge un traguardo significativo.

In realtà nel calcolo complessivo del programma di Ciro Montanari, alle 100 puntate ne vanno aggiunte diverse altre centinaia. Produzioni video iniziate nel lontano 1996 e proseguite ininterrottamente sino ad ora attraverso una strettissima collaborazione con Tv Centro Marche.

Da Nerosubianco – questo il nome che aveva la precedente rubrica di Montanari – a Visi e Voci, si è lavorato per un arricchimento dei contenuti e dell’aspetto grafico e comunicativo, componenti che hanno dato freschezza e catturato l’interesse dei telespettatori.

Risultati importanti che fanno ben sperare per il futuro.

D’altra parte, Visi e Voci è un’agenzia di servizi giornalistici nata con il preciso intento di lavorare per porre in risalto i visi e le voci della gente, coloro che, quotidianamente, cercano nella comunicazione un fondamentale punto di riferimento.

E per questo, nonostante gli innumerevoli ostacoli del momento, in un settore professionale sempre più complicato, proprio la fiducia e l’incoraggiamento della gente, contribuiscono quotidianamente al raggiungimento dei risultati auspicati.

Ogni puntata di Visi e Voci viene pubblicata sull’omonimo sito web (visievoci.it) e condivisa sui social network per permettere ai telespettatori interessati di approfondire nei tempi e modalità più comodi i vari argomenti trattati.

Stesso discorso per gli special che vengono realizzati per la rubrica Visi e Voci. Approfondimenti che trovano riscontro anche nella pagina facebook VisieVoci che, quotidianamente, vede interagire assieme ai fedelissimi, sempre nuovi visitatori.

Questo perché Visi e Voci spazia dalla cronaca alle curiosità, dalla politica all’ambiente, dalla moda alla solidarietà, dallo sport all’economia, dalla cultura al gossip, dallo spettacolo alla religione, toccando il sociale, le istituzioni, la scuola, la musica, la tradizione e – sempre e comunque – coinvolgendo i visi e le voci del marchigiani, di donne, uomini, giovani ed anziani.

La rubrica televisiva di Visi e Voci è comunque soltanto uno dei mezzi comunicativi dell’omonima agenzia di servizi giornalistici, specializzata nell’organizzazione completa – giornalistica ed artistica – di eventi di ogni genere. E poi, presentazione, conduzione e moderazione di appuntamenti, incontri, dibattiti, kermesse. Trasmissioni e produzioni radiofoniche, gestione di spazi web, uffici stampa, corsi di specializzazione ed approfondimento per studenti e meno giovani.

Insomma tutto ciò che, direttamente ed indirettamente, tocca i VISI e le VOCI della gente, dei marchigiani, di tutti coloro che, con costanza e – perché no – un pizzico di ambizione, amano diventare protagonisti.

Tanti auguri Visi e Voci …

 

 

 

 

 

 

Post precedente

Mancinelli, ecco il nuovo spumante metodo classico

Post succesivo

TUTTI "Insieme per Amore"

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.