Trasmissioni tv 2018

Visi e Voci 8 dicembre 2018

I servizi della centounesima puntata di Visi e Voci in onda l’8 dicembre 2018 su Tv Centro Marche.

Messaggio promozionale Ipseoa Varnelli (Cingoli)

Messaggio promozionale Atelier Ylo Couture (Jesi)

1 In apertura torniamo a parlare di Michele, il 42enne di Matelica sulla carrozzina fin da piccolissimo a causa di un vaccino anti polio. Il Ministero della Salute prima gli ha decurtato l’indennizzo mensile e chiesto anche la restituzione di quanto percepito. Ora i soldi gli sono stati tolti: lui però non ci sta e vuole vedere riconosciuti i suoi diritti.

2 Ad Ancona è invece presente il Centro diurno Giovanni Paolo XXIII, un’ importante realtà per i disabili. 28 persone frequentano la struttura e tra le tante attività c’è la ristorazione solidale dove si preparano anche menù per matrimoni.

3 Mancano poco più di due settimane al Natale ed in ogni città delle Marche ci si sta attrezzando queste festività. Siamo andati ad Ancona per curiosare e scoprire le attrattive e le proposte del Bianco Natale del capoluogo.

4 Lancio in grande stile, alla presenza di enologi, specialisti, agronomi e personalità del mondo del vino per lo Spumante Metodo Classico Mancinelli, novità ideata dall’imprenditore agricolo Stefano Mancinelli, realizzato per la prima volta con uve del vitigno di  Morro d’Alba. Gli esperti hanno contribuito a dare vita a questo progetto nato in cantina attraverso un convegno. Di seguito, si è svolta una degustazione in abbinamento ai prodotti d’eccellenza del territorio.

TEMA DELLA PUNTATA:

 La vita può essere capita solo all’indietro ma va vissuta in avanti…

 

 

 

Post precedente

L'emozionante lezione concerto di Marzocchi

Post succesivo

Mancinelli, che spumante !

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.