Sociale

Insieme per Amore, rinviata la cena di gala

A causa dei tragici eventi di Corinaldo, è stato deciso di rinviare il più grande appuntamento di “Insieme per amore”, la raccolta fondi dell’Associazione Tutela del Diabetico di Senigallia che permetterà l’acquisto di un fluoroangiografo per il reparto di Oculistica dell’ospedale di Senigallia. Si tratta della serata di gala che era in programma il 17 dicembre presso l’Istituto Panzini di Senigallia.

Una Charity Dinner organizzata e curata nei dettagli dagli chef stellati del territorio.

Errico Recanati del ristorante Andreina di Loreto, ed Antonio Ciotola del ristorante Taverna degli archi di Belvedere Ostrense saranno i protagonisti dell’appuntamento che richiamerà tantissimi personaggi ed autorità di prestigio, mentre Mauro Uliassi del ristorante Uliassi, a cui recentemente sono state assegnate le prestigiose Tre stelle della guida Michelin 2019, parteciperà solamente in veste di ospite.

Va inoltre ricordato che, attraverso il portale del Credito Valtellinese è possibile continuare a donare qualsiasi somma attraverso pochi semplici click per lo stesso progetto di “Insieme per amore”. Il fluoroangiografo, il nuovo strumento che verrà acquistato, sarà impiegato per migliorare la diagnostica e la cura della retinopatia diabetica dei pazienti dell’Unità Operativa Diabetologia.

Ci si può anche recare presso la filiale di Senigallia del Creval effettuando un bonifico intestato all’associazione per la Tutela del Diabetico di Senigallia con causale Raccolta fondi Fluoroangiografo.

 

PER DONARE

Bonifico presso Credito Valtellinese, filiale di Senigallia,

intestato all’associazione per la Tutela del Diabetico di Senigallia

 

CAUSALE

Raccolta fondi Fluoroangiografo

 

IBAN

IT24V0521621300000000012685

Post precedente

Mancinelli, che spumante !

Post succesivo

Visi e Voci 15 dicembre 2018

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.