Trasmissioni tv 2019

Visi e Voci 5 gennaio 2019

I servizi della centocinquesima puntata di Visi e Voci in onda il 5 gennaio 2019 su Tv Centro Marche.

Messaggio promozionale Ipseoa Varnelli (Cingoli)

1 Il 2019 è iniziato da cinque giorni ed ognuno pensa a ciò che potrà riservare questo nuovo inizio anno. Intanto, va detto che pochi sapranno che non sempre in passato la data del 1 gennaio coincideva con l’inizio dell’anno ed aveva significati diversi.

 2 Il 2019 sarà un anno con pochi ponti festivi, ma i più fortunati potranno approfittare di una lunga vacanza dopo Pasqua.

3 E come tradizione si è ripetuto il rito delle cipolle per capire cosa proporrà il meteo per i prossimi mesi.

4 Tra le certezze di inizio anno c’è invece una cosa bella: il primo nato nelle Marche. Si tratta di un maschietto venuto alla luce nell’ospedale di Fano un minuto dopo la mezzanotte.

5 Restiamo a Fano dove abbiamo visitato lo spettacolare presepe meccanizzato costruito nelle cantine del settecentesco palazzo Fabbri. Una meraviglia unica nel suo genere nel centro Italia.

6 Ed un altro presepe straordinario ed unico nel suo genere è quello in 4D di Civitanova Marche.

7 E visto che ormai mancano poche ore al termine del periodo delle festività natalizie, i nostri consigli per gli appassionati di cinema e per approfittare delle nuove uscite adatte a tutte le età e i gusti.  

TEMA DELLA PUNTATA:

Tutto comincia o ricomincia in un attimo, in un giorno qualunque dell’anno, quando meno te lo aspetti.

 

 

Post precedente

Inter Club, tessera n.350 ad Ezio Micciarelli

Post succesivo

Padre, 60enne, disoccupato, separato, indigente, invalido. Da Loreto storia di disperazione, dignità, solidarietà e speranza

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.