Sociale

Padre, 60enne, disoccupato, separato, indigente, invalido. Da Loreto storia di disperazione, dignità, solidarietà e speranza

Da Loreto, in provincia di Ancona, una storia di disperazione e, allo stesso tempo, di solidarietà e speranza. Maurizio, un uomo della provincia di Macerata, un padre, un 60enne, un disoccupato, un separato ed un indigente dopo la separazione dalla moglie, ha rinunciato ad una casa per garantire almeno il mantenimento della figlia con le poche centinaia di euro che percepisce come pensione di invalidità.

A causa di questa scelta da tre anni dorme nella sua automobile e, con grande dignità, non è intenzionato a fare appelli per farsi aiutare. Eppure, arrivano in suo soccorso persone con il cuore grande e benefattori che gli permetteranno di dormire – almeno sino a fine gennaio – in un albergo a Loreto.

Post precedente

Visi e Voci 5 gennaio 2019

Post succesivo

Visi e Voci 12 gennaio 2019

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.