Aziende

Gieffe Reserach, ovvero business d’impresa

Dal palcoscenico del Teatro dell’Aquila di Fermo all’Europa. Con la stessa intensità e convinzione con cui Gieffe Research srl appoggia la stagione teatrale e la cultura, così indirizza le piccole/medie imprese nelle molteplici opportunità di crescita offerte dall’Europa. L’azienda, fondata su intuizione di Fabio Glave, ingegnere e consulente direzionale, punta a sostenere il territorio valorizzandone le imprese attraverso i suoi cardini fondamentali: la cultura, le competenze, le strategie, l’innovazione.

E se da un lato, la Gieffe Research srl sostiene la cultura con la certezza che possa essere l’elemento degno di esprimere e valorizzare al meglio nel mondo la bellezza e il patrimonio delle Marche e dell’Italia intera, dall’altra offre alle aziende le chiavi per competere nel business internazionale curando progetti innovativi nella ricerca e sviluppo del successo d’impresa nei mercati internazionali, mettendo a disposizione gli adeguati strumenti finanziari ed elevate professionalità nel settore.

Un’azione condotta trasversalmente in tutta Italia, dalla Lombardia al Molise, con uno staff tecnico di ricercatori anche accademici. Dieci professionisti, un team che è il cuore pulsante della Gieffe Research. Esperti capaci di trasformare questi anni di profonde trasformazioni e di crisi, in una grande opportunità ma solo per quelle aziende che possiedono le giuste competenze.  La grande sfida per le nostre imprese è dunque quella del futuro e la partita si sposta su un terreno tutto europeo dove la creatività made in Italy può vincere, ma solo con i partner giusti. La vera ricchezza aziendale è fatta dei professionisti di cui le stesse si circondano.

Post precedente

Visi e Voci 2 marzo 2019

Post succesivo

Visi e Voci 9 marzo 2019

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.