Sport

Inter Club e Zaccheroni, che binomio !

Serata indimenticabile per i soci dell’Inter Club Senigallia che hanno avuto l’opportunità di partecipare all’appuntamento con un grande personaggio: Alberto Zaccheroni. Uomo di grande spessore, con elevatissime doti umane, forte di una carriera prestigiosa che lo ha visto protagonista delle panchine più importanti della serie A, oltre che alla guida di nazionali estere, Zac ha cenato al ristorante Bice di Senigallia assieme ad una sessantina di soci del sodalizio guidato da Massimo Volpini.

Nel corso dell’evento, presentato da Ivano Magi Galluzzi, Zaccheroni ha raccontato la sua vita da allenatore attraverso numerosi aneddoti che hanno coinvolto positivamente tutti i presenti.

Come sua caratteristica, l’allenatore che ha recentemente condotto pure gli Emirati Arabi alle semifinali della Coppa d’Asia, non si è sottratto a nessuna domanda, mettendosi anche a disposizione per richieste di consigli da parte di trainer di formazioni locali.

“Zaccheroni è stato mio allenatore – ha spiegato l’ex calciatore e presidente dell’Inter Club, Massimo Volpini – nelle stagioni 1986/87 e 1987/88. Anni indimenticabili al Riccione, culminati con una promozione meravigliosa e con tanti ricordi di vita fenomenali.”

“Come sempre – ha proseguito Volpini – Zac ha dimostrato di essere un uomo straordinario, il mio migliore mister. Sono davvero orgoglioso di questa bellissima serata vissuta con gli amici dell’Inter Club assieme a lui.”

All’appuntamento era presente anche il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi che ha donato all’ospite dell’evento un libro della città di Senigallia. Da parte dell’Inter Club, invece, il libro di Paolo Pizzi “Sport e sportivi nella Senigallia del ‘900” in cui viene citato anche Alberto Zaccheroni ed un bellissimo “riconoscimento amarcord” che vede protagonisti Zaccheroni e Volpini.

Per l’Inter Club Senigallia, l’ennesimo risultato positivo dal punto di vista di appuntamenti conviviali, in attesa di riprendere a seguire la squadra del cuore alla ripresa del campionato.

Post precedente

Visi e Voci 16 marzo 2019

Post succesivo

Visi e Voci 23 marzo 2019

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.