24 Mag 2018

Mara Vitale Santoni, poesia nel Dna (vg)

Nel suo dna c’è la poesia, nei suoi componimenti ci sono tutte le sfumature della vita. Parliamo di Mara Vitale Santoni, pronipote del vate Gabriele  D’Annunzio, ospite alla biblioteca Orciari di Marzocca di Senigallia. Un incontro letterario di grande intensità e spessore quello ospitato nei giorni scorsi alla Biblioteca comunale

Ciro Montanari 0
23 Mag 2018

Mara Vitale Santoni incanta con le sue poesie

Nel suo dna c’è la poesia, nei suoi componimenti ci sono tutte le sfumature della vita. Parliamo di Mara Vitale Santoni, pronipote del vate Gabriele D’Annunzio, ospite alla biblioteca Orciari di Marzocca di Senigallia. Un incontro letterario di grande intensità e spessore quello ospitato nei giorni scorsi alla Biblioteca comunale

Ciro Montanari 0
25 Apr 2018

Il genio creativo di Maria Marchegiani

Tradizione orafa e innovazione tecnologica: un sogno che diventa realtà per la designer e artista jesina Maria Marchegiani, che oggi presenta la sua nuova collezione ispirata all’imperatore Federico II. Corone, leoni rampanti, stemmi araldici, gemme incastonate in preziosi e opulenti collier. Una collezione di pezzi unici, nati dal genio creativo

Ciro Montanari 0
24 Mar 2018

Il capolavoro del Correggio a Senigallia

Il Comune di Senigallia comunale, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi, ha aperto la stagione espositiva 2018 con l’importante ritrovamento di un’opera rinascimentale.  Si tratta di un dipinto autografo di Antonio Allegri detto Correggio, che ritrae il bellissimo volto di Sant’Agata. Il dipinto su tavola è legato a

Ciro Montanari 0
21 Mar 2018

La Sant’Agata di Senigallia

Il Comune di Senigallia ha aperto la stagione espositiva 2018 con l’importante ritrovamento di un’opera rinascimentale.  Si tratta di un dipinto autografo di Antonio Allegri detto Correggio, che ritrae il bellissimo volto di Sant’Agata. Grazie all’Associazione “Amici del Correggio”, che hanno ritrovato l’opera presso una nobile famiglia di Fano e al professor Claudio

Ciro Montanari 0
28 Nov 2017

La scrittrice Talita Frezzi ospite a Barbara

Venerdì 1 dicembre alle ore 21,00 presso il Salone Comunale di Barbara (An) la presentazione del libro “Chiamatemi Federichino!” scritto dalla giornalista e scrittrice jesina Talita Frezzi. L’iniziativa, fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale che ha concesso il patrocinio all’iniziativa, si colloca nell’ambito dei festeggiamenti della Patrona, Santa Barbara. All’incontro – moderato

Ciro Montanari 0
18 Ott 2017

“Chiamatemi Federichino”, successo per Talita Frezzi

L’aula didattica del Museo Federico II Stupor Mundi di Jesi gremita di pubblico e autorità civili e militari ha accolto, domenica pomeriggio, la presentazione del primo libro di favole interamente ispirato all’infanzia di Federico II di Hohenstaufen, re di Germania, di Sicilia, di Gerusalemme e Imperatore del Sacro Romano Impero,

Ciro Montanari 0
31 Dic 2016

Trecastelli conosciuta ovunque grazie alla cultura

Uno dei punti di forza del Comune di Trecastelli è senza ombra di dubbio il settore cultura che, anno dopo anno, continua a riscuotere consensi ed apprezzamenti da ogni parte d’Italia per le innumerevoli iniziative che vengono continuamente pensate ed organizzate. Un riferimento fondamentale per lo sviluppo culturale viene dal

Ciro Montanari 0
14 Lug 2014

TEATRO “LA FENICE” DI SENIGALLIA: UN CARTELLONE DI PRESTIGIO PER LA STAGIONE 2014/2015

Un cartellone di prestigio per la stagione teatrale 2014/2015 del Teatro La Fenice di Senigallia con spettacoli tra musical, prosa e grandi personaggi. Il programma sarà inoltre completato da 4 appuntamenti con la danza a cura dell’AMAT. Protagonista anche la Rotonda a Mare che ospiterà un paio di spettacoli e

Ciro Montanari 0
21 Giu 2014

MOSTRA “LA GRAZIA E LA LUCE” A SENIGALLIA

E’ stata inaugurata a Palazzo Ducale di Senigallia una mostra straordinaria che ospita veri e propri capolavori del Rinascimento italiano: “La Grazia e la Luce”. L’evento accoglie una delle opere pittoriche più belle e misteriose della storia dell’arte italiana come la pala d’altare eseguita dal Perugino raffigurante la” Madonna col

Ciro Montanari 0