Sociale

Convegno per la cura dell’alcolismo Villa Silvia Senigallia (ottobre 2010)

Convegno nazionale, organizzato dalla casa di cura Villa Silvia di Senigallia per la cura dell’alcolismo che, oltre ad ospitare relatori di prestigio, ha tenuto a battesimo la proposta di una rete nazionale all’interno del ‘Corral’, il Coordinamento delle riabilitazioni residenziali.
Dal convegno sono emersi dati allarmanti: l’aumento del consumo di alcol e superalcolici tra giovani ed adolescenti. Dati che inquadrano un fenomeno che si estende ad incidenti sul lavoro ed a gravi patologie correlate all’abuso di alcol.
Negli ultimi tempi sono sorte esperienze di riabilitazione e reinserimento di pazienti alcologici sulla sorta di comunità terapeutiche per tossicodipendenti. Una fase della quale c’è assoluta necessità: esigenza peraltro illustrata dalla legge 125/2001.
Nelle Marche il prossimo anno partirà una comunità residenziale a Piticchio di Arcevia ad opera della casa di cura ‘Villa Silvia’ di Senigallia, da oltre trent’anni impegnata sul fronte della cura e del recupero di pazienti algologici.
Al convegno è stato inoltre sottolineato che non esiste un unico intervento per affrontare l’alcolismo, ma che è necessaria la cosiddetta “riabilitazione residenziale a breve termine’.

Post precedente

Impianto di compostaggio del CIR33 (seconda parte) - settembre 2010 -

Post succesivo

Forum clienti Luzi Volkswagen Senigallia (ottobre 2010)

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.

Nessun Commento

Lascia un commento