AmbienteAvvenimenti

Impianto di compostaggio di Corinaldo

A distanza di tre anni e mezzo dall’inaugurazione ufficiale, l’impianto di compostaggio di Corinaldo è diventato un vero e proprio punto di riferimento per il territorio.
La struttura per il trattamento della frazione organica proveniente dai 33 Comuni del bacino interessato, permette di lavorare il materiale ed ottenere un concime naturale, il compost, da utilizzare poi in agricoltura, vivaismo, ma anche per i giardini e le piante d’appartamento. Una struttura insomma da prendere come esempio.
Nel tempo i quantitativi trattati sono costantemente cresciuti, qualificando la struttura e rendendola sempre più efficiente. Senza dimenticare che, attraverso l’ambiente, sono stati creati posti di lavoro nella zona.
Non dobbiamo però dimenticare che per il successo del prodotto è fondamentale l’impegno e la collaborazione di tutti quanti noi, raccogliendo l’organico ed il verde in modo differenziato, rispettando le regole.

Post precedente

Lavori piazza Saffi Senigallia 2012

Post succesivo

CIR 33, raccolta organico Senigallia

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.

Nessun Commento

Lascia un commento