Altro

Oncologia inaugura “L’ottavanota You”. Dedicato ad Ilaria

Il 9 marzo 2017 è stato presentato il progetto “L’Ottavanota” presso l’Unità Operativa di Oncologia dell’Ospedale di Senigallia. È un progetto ad ampio respiro iniziato con la donazione al reparto ed all’AOS di un pianoforte che dalla sala d’attesa del reparto allieta la permanenza dei pazienti e dei loro accompagnatori.

Ora il secondo step attuativo: lo spazio YOU che sarà inaugurato venerdì 10 novembre 2017 alle ore 10, la cui attuazione è stata voluta fortemente dal dottor Massimo Marcellini, Direttore dell’U.O. di Oncologia, finanziata dall’AOS, Associazione Oncologica Senigalliese, realizzata dalla azienda Italarredamenti S.r.l. di San Giorgio di Montecalvo in Foglia (PU) e progettata dall’arch. Ilaria Arcangeli che ne ha seguito anche l’esecuzione supportata dal collega Matteo Carli.

23000438_10212258840520249_7461417123572126915_o

Questo team ha dato vita ad uno spazio di accoglienza e supporto ai malati oncologici e ai loro familiari, nel quale diverse figure professionali (supporto psiconcologico, spirituale e motorio, assistente sociale, dietista, estetista, parrucchiera e punto AOS) saranno di sostegno in un momento di particolare difficoltà contribuendo a recuperare il proprio senso di sé e il proprio ruolo sociale. La stanza è composta da pochi elementi, riconoscibili e semplici, che creano un ambiente ospitale e confortevole.

L’Ottavanota/You è “l’andare oltre”, trovando “altro” che aiuti il proprio stato fisico e mentale a combattere con dignità, forza e gioia di vita senza perdere la speranza.

Alla presenza delle Autorità, del Direttore dell’Area Vasta 2 ing. Maurizio Bevilacqua, del Presidente dell’AOS dr. Paolo Quagliarini, del Direttore dell’U.O. di Oncologia dr. Massimo Marcellini e di tutto il personale medico e paramedico del reparto, si celebrerà una funzione religiosa nella sala d’attesa del reparto. Seguirà l’apertura ufficiale dello spazio YOU e il concerto di Ilenia Stella (pianoforte) e Chiara Moschini (soprano).

Si ringrazia l’associazione Rotaract Club di Senigallia, vicina all’associazione AOS, che ha finanziato l’acquisto di televisori destinati alle stanze del reparto di Oncologia.

L’arch. Ilaria Arcangeli, fondatrice prima di Astudioarchitetti a Senigallia e successivamente di MAIstudio a Barbara, è stata paziente della oncologia di Senigallia, sempre seguita dal dottor Marcellini e da tanti altri professionisti in Europa, donando sempre un sorriso solare che regolarmente finiva per aiutare e sostenere tutti coloro che avevano il dono di incontrarla.

In questo dialogo con gli altri ha manifestato un atteggiamento di enorme forza e energia nei confronti della malattia conservando un approccio propositivo e positivo alla vita.

Ilaria ha donato all’ospedale il progetto YOU consapevole che nel sorriso, nella fermezza e nel lasciarsi curare risieda una delle risposte alla malattia, convinta che la bellezza sia parte fondamentale della cura.

La sobria eleganza della stanza YOU destinata all’accoglienza racconta un tratto del carattere di Ilaria: la forza della semplicità dei valori più alti innati nell’uomo, senza inutili parole.

Post precedente

MyCicero ko a Pescara 65-46

Post succesivo

MyCicero paga le assenze e cede al Roseto

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.

Nessun Commento

Lascia un commento