Trasmissioni tv 2017

Visi e Voci 11 novembre 2017

I servizi della quarantacinquesima puntata di Visi e Voci in onda l’11 novembre 2017 su Tv Centro Marche.

puntata dell'11 novembre 2017

1 In apertura parliamo per l’ennesima volta del terremoto e della ricostruzione. Più volte abbiamo evidenziato ritardi che quotidianamente vengono segnalati, ritardi addirittura preoccupanti se si tiene conto che i progetti della ricostruzione presentati sono ancora pochissimi.

2 Nel frattempo si avvicina l’abbattimento di una vera e propria stangata su  artigiani, commercianti ed agricoltori terremotati che dal 16 dicembre  dovranno  tornare a pagare le tasse.

3 E mentre la notizia del ripristino delle tasse a partire dal 16 dicembre piomba come un macigno sulle aree del cratere dove l’economia è al palo ed i commercianti in ginocchio, arriva lo sfogo e la rabbia degli abitanti di Visso.

 4 Il mese di novembre è quello dedicato ai defunti e nostro compito è anche quello di documentarvi le condizioni dei cimiteri terremotati. Siamo andati a Pioraco dove ci sono anche 34 famiglie che attendono una sistemazione.

 5 Entro 5 anni il 90% delle tv sarà da sostituire. Questo perché la nuova legge finanziaria prevede l’ennesimo cambiamento della tecnologia di trasmissione. La manovra spegne il vecchio digitale e costringe i telespettatori ad adeguarsi. Ne abbiamo parlato con il direttore di Tv Centro Marche, Osvaldo Boni.

TEMA DELLA PUNTATA:

 Gli uomini possono permettersi di ritardare, il tempo non lascia scampo !

 

Post precedente

MyCicero, il coach si "allontana" per il bene della squadra

Post succesivo

MyCicero, contro Pesaro nessun miracolo

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.

Nessun Commento

Lascia un commento