Sport

MyCicero, prima vittoria ancora rinviata

Non riesce ancora ad arrivare la prima vittoria per la MyCicero nel campionato di serie B femminile di basket. Rispetto ai turni precedenti, le senigalliesi hanno lottato quasi alla pari con le avversarie di turno, ma purtroppo il risultato finale parla di ennesima sconfitta.

Stavolta ad ottenere il successo contro la MyCicero è la Salus Gualdo Tadino che si è imposta con il punteggio di 55-45. La partita è iniziata subito in salita ed il primo quarto di gioco ha visto prevalere le umbre per 22-8. A quel punto le senigalliesi hanno tenuto testa per la parte restante del match, ma il divario accumulato nei primi dieci minuti è risultato fatale. I tre quarti successivi evidenziano in effetti una netta ripresa con addirittura una prevalenza della MyCicero di ben otto lunghezze nella terza frazione (5-13). Ci sarà insomma ancora molto da lavorare per il nuovo coach Cristina Mazzaferri subentrata da alcuni giorni a Matteo Manzoni.

“Putroppo – ha detto a fine partita la nuova allenatrice – abbiamo subìto una partenza choc, come inebetite dal pressing avversario. Poi la svolta, dagli ultimi 2 minuti del primo tempo in poi, con difesa aggressiva che ha consentito il recupero fino ad arrivare a 7 punti di divario”.

“Guardando in prospettiva – conclude Mazzaferri –  ritengo la difesa soddisfacente di tutte le ragazze, mentre dobbiamo migliorare molto in attacco, in cui rilevo una buona prestazione di Amadei.”

Insomma segnali di miglioramento stanno lentamente arrivando rispetto alle precedenti partite. Nel prossimo weekend la MyCicero giocherà ancora in trasferta ad Ancona contro il Basket Girls .

TABELLINO DEL MATCH:

Parziali 22-8, 15-12, 5-13, 13-12.

Gualdo: Marcotulli 3, Gatti 7, Spigarelli 12, Matarazzi 6, Moriconi I. 8, Baldelli 7, Vecchietti 4, Ceccarelli 8, Ferri 0, Zito 0, El Khayat 0, Moriconi C. 0.

MyCicero: Cattalani 0, Veroli 7, Amadei 17, Bucciolini 7, Coccitto 0, Formica 0, Marconi 0, Bonacci 6, Angeletti 8, Bartozzi ne, Lupini ne, Mazzaferri ne.

Post precedente

Visi e Voci 2 dicembre 2017

Post succesivo

Lavori di escavo al porto di Senigallia

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.