Trasmissioni tv 2019

Visi e Voci 25 maggio 2019

I servizi della puntata n. 125 di Visi e Voci in onda il 25 maggio 2019 su Tv Centro Marche.

1 In apertura andiamo a Scapezzano di Senigallia da dove è possibile vedere un ampio spicchio della spiaggia grazie al binocolo collocato sulla balconata che affaccia sul mare. Uno spettacolo davvero suggestivo anche per i turisti che arrivano in città

2 Nonostante il miglioramento delle condizioni meteo delle ultime giornate, resta in ricordo di un maggio piovoso e freddo sinora. Fortunatamente al maltempo sono legate anche cose positive. Come gli arcobaleni che dopo i temporali hanno colorato i nostri cieli.

3 Una bici che riesce a trasportare una carrozzina per una passeggiata in città. E’ quella messa a disposizione dal comune di Pesaro.

4 Ad Ancona, invece, al Museo Omero nella giornata dedicata all’accessibilità, che punta sulla tecnologia per rendere più semplice la vita quotidiana alle persone con disabilità, sono stati presentati nuovi strumenti per i non vedenti.

5 Oltre 500 bambini delle scuole hanno preso parte a Jesi ad una lezione particolare, una  esercitazione della Protezione Civile. Filo conduttore dell’iniziativa prevenzione e sicurezza simica.

6 Lo sport è spesso fatto di cose belle. Esempio ne sono le Miniolimpiadi in cui i bambini si sono cimentati ad Ancona a conclusione dell’anno scolastico.

7 In chiusura parleremo di forma fisica, con i consigli per ritrovare il giusto equilibrio prima dell’estate.

 TEMA DELLA PUNTATA:

 La vita è dentro. Ma (quasi) tutti si ostinano a cercarla fuori.

Post precedente

Monster Island, gli studenti insegnano l'ambiente

Post succesivo

Cristyle, a Jesi mostra sulla femminilità

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.