Trasmissioni tv 2019

Visi e Voci 7 dicembre 2019

I servizi della puntata n. 153 di Visi e Voci in onda il 7 dicembre 2019 su Tv Centro Marche.

1 Una grande festa per tutta Senigallia in occasione dell’inaugurazione di piazza Lambertina. Un intervento che completa la trasformazione del Rione Porto, divenuto a tutti gli effetti da luogo di degrado a fiore all’occhiello del centro storico. Si completa così l’ultimo tassello della passeggiata di Lungo Corso che da piazzale della Vittoria conduce a piazza Saffi, e che dopo aver percorso corso Matteotti, prosegue lungo corso 2 Giugno e via Carducci. A contribuire alla riqualificazione della zona è stato anche il progetto di recupero dell’ex Arena Italia, su cui già nel 2014 l’Amministrazione comunale era intervenuta bonificando dall’amianto una superficie di circa 1500 metri quadrati dal complesso dei manufatti lì presenti.

2 E’ stata inaugurata a Jesi la prima Sala del Commiato della città. Uno spazio disegnato come una casa, in cui ciascuno possa vivere intimamente il proprio dolore. Un progetto che giunge grazie alle onoranze funebri Ciccoli e Brunori, due attività di lungo corso che si sono unite in un unico sodalizio raccogliendo l’esigenza delle famiglie jesine di avere un posto vicino, anche geograficamente, dove poter vegliare i propri cari, stretti nel silenzio, nella privacy e nell’intimità di un luogo quasi familiare. La struttura, di quasi 500 metri quadrati, sorge nella zona industriale della città. Le opere pittoriche accolgono rilassanti visioni di Jesi, mentre le foto splendidi scorci della città.

 

 TEMA DELLA PUNTATA:

 Sia i discorsi lunghi che quelli brevi portano allo stesso fine.

(Epicuro)

 

Post precedente

Jesi, inaugurata la prima Sala del Commiato

Post succesivo

Visi e Voci 14 dicembre 2019

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.