Televisione

Dopo 31 anni Ciro Montanari lascia Tv Centro Marche

Dopo oltre 23 anni di trasmissioni televisive ininterrotte, realizzare che questa è l’ultima puntata del rotocalco settimanale in onda su Tv Centro Marche fa un certo effetto.

Eppure è così, perché dopo più di 1200 sabati consecutivi, un dato è certo: per la prima volta dalla prossima settimana il magazine condotto da Ciro Montanari fermerà le proprie produzioni su Tv Centro Marche.

E’ stata una scelta difficile, una decisione dettata dall’accettare di inseguire una nuova sfida professionale che inizierà tra poche ore, ma stavolta su un’altra emittente televisiva.

Visi e Voci, il settimanale di fatti accaduti nelle Marche, che da gennaio 2016 con una nuova veste grafica e di contenuti ha sostituito l’appuntamento del sabato di Nerosubianco, ha da subito riscosso consensi ed apprezzamenti per la formula fresca che ha posto i telespettatori direttamente a contatto con il conduttore.

La scelta di un aforisma come filo conduttore di ogni puntata ha permesso a qualsiasi target di utente di immedesimarsi nelle tematiche, di ogni tipo, di ogni genere: da quelle leggere e curiose a quelle di importanti e di spessore.

Insomma una formula vincente iniziata nel lontano 1996 con la scommessa del programma Nerosubianco, divenuto con il tempo il rotocalco più longevo delle Marche.

Nelle centinaia di trasmissioni realizzate e diffuse, il volto di Ciro Montanari è entrato grazie a Tv Centro Marche nelle case dei telespettatori marchigiani, diventando un riferimento importante in termini di ascolto. La fascia oraria della trasmissione settimanale rilevata dall’Auditel, ha ottenuto risultati molto gratificanti in termini di audience che, a sua volta, hanno portato riscontri concreti a tutti coloro che hanno deciso di investire in questo prodotto editoriale.

Tra nostalgia e tanti bellissimi ricordi si interrompe insomma un cammino lungo 23 anni che, oltretutto, durante e prima di Visi e Voci e di Nerobianco, ha visto Ciro Montanari protagonista in diverse altre rubriche televisive della stessa emittente marchigiana.

Correva l’anno 1993 quando nascevano le produzioni di Fatti Nostri, magazine che grazie a Tv Centro Marche faceva vedere in tv quello che l’omonima testata giornalistica diretta sempre da Ciro Montanari pubblicava attraverso uno dei quindicinali di cronaca e curiosità dell’epoca più acquistati in edicola e dagli strilloni delle Marche.

Venne poi l’epoca de L’Altra Verità, settimanale che – esattamente come orgogliosamente gridava il titolo – scavava tra le ingiustizie, le prepotenze e le parzialità della burocrazia. Tante inchieste, analisi, sondaggi e testimonianze per dare il microfono alla gente e permettere a chiunque di esprimere la cosiddetta Altra Verità.

Tra le produzioni video di Tv Centro Marche condotte da Ciro Montanari nell’ultimo trentennio, figurano le rubriche dedicate alla Giunta ed al Consiglio regionale delle Marche, attraverso Dentro la Regione e Consiglio Informa, in cui si lavorava per rendere il linguaggio della politica più semplice, ponendo le questioni istituzionali dalla parte della gente comune.

A Ciro Montanari sono riconducibili anche numerose puntate dei programmi curati dalla Confartigianato (come Marche Artigiane), dalla Cna e dedicati a dibattiti politici e sportivi, condotti in studio alla presenza di tanti ospiti di prestigio.

A cavallo tra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90 non sono mancate le telecronache entusiasmanti di Ciro Montanari di partite di calcio e di basket e naturalmente la conduzione di tanti videogiornali di Tv Centro Marche.

Da oggi, dopo oltre 30 anni di trasmissioni ed approfondimenti, Ciro Montanari continuerà la propria esperienza televisiva in un’altra importante emittente del territorio.

Di certo, in un mix interiore tra nostalgia, malinconia, entusiasmo ed ottimismo, non dimenticherà nemmeno un minuto delle centinaia e centinaia di ore di produzioni realizzate su Tv Centro Marche.

Anche e soprattutto perché, come sosteneva il filosofo, teologo e scrittore danese Soren Kierkegaard, “La vita può essere capita solo all’indietro ma va vissuta in avanti…”

 

Post precedente

Visi e Voci, ecco l'ultimo intervento su Tvcm

Post succesivo

Ultima puntata Visi e Voci in onda il 28 dicembre 2019

Ciro Montanari

Ciro Montanari

Nato a Senigallia (Ancona), nel 1966, esercita la professione di giornalista da oltre trent'anni, diventando professionista il 15 settembre 1992. Inizia a collaborare nel campo dell'informazione nel 1986 attraverso radio Velluto Senigallia. Dal 1988 passa al piccolo schermo con Tv Centro Marche, poi alla carta stampata come redattore e direttore responsabile di riviste regionali e nazionali. Negli anni si specializza in vari campi del mondo della comunicazione: radio, televisione, uffici stampa, presentazioni, organizzazione di eventi, corsi scolastici, web. Dopo oltre venti anni di lavoro con Nerosubianco, fonda l'agenzia di servizi giornalistici Visi e Voci.